Accesso Veloce:

Liceo Scienze Umane

Il Liceo delle Scienze umane si propone di indagare la complessità della condizione umana nelle sue diverse dimensioni. Nella prospettiva di una formazione liceale globale questo Liceo offre una preparazione approfondita in cui trovano spazio sia le componenti umanistiche sia le competenze scientifico-matematiche.

Il Liceo delle Scienze umane si articola attraverso due percorsi. Il primo pone in rilievo la dimensione formativo-relazionale della persona (Liceo delle Scienze umane); il secondo si concentra sugli aspetti giuridici-economici-sociali della convivenza umana (Liceo delle Scienze umane opzione economico-sociale).

PIANO DEGLI STUDI

Attività e insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti – Orario medio settimanale

Piano degli studi del Liceo Scienze Umane
   1° Biennio  2° Biennio  V Anno
   1°  2°  3°  4°  5°
 Lingua e letteratura italiana   4 4 4 4 4
 Lingua e cultura latina  3  3 2  2 2
 Lingua e cultura straniera 1 (inglese)  3  3 3 3 3
  Diritto ed Economia  2  2      
 Storia e Geografia  3 3      
 Storia      2 2 2
 Filosofia      3 3 3
 Scienze umane (Antropologia, Pedagogia, Psicologia e Sociologia)  4  4  5  5 5
 Matematica (con Informatica al primo Biennio) 3 3 2 2 2
 Fisica   2 2 2
 Scienze naturali (Biologia, Chimica, Scienze della Terra)   2  2 2 2 2
 Storia dell'arte   2 2 2
 Scienze motorie e sportive  2 2 2 2 2
 Religione cattolica o Attività alternative  1 1 1 1 1
 Totale ore  27 27 30 30 30

N.B. E’ previsto l’insegnamento, in lingua straniera, di una disciplina non linguistica (CLIL) compresa nell’area delle attività e degli insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti o nell’area degli insegnamenti attivabili dalle istituzioni scolastiche nel limite del contingente di organico ad esse annualmente assegnato.

Nel liceo delle Scienze Umane la pluralità delle discipline concorre alla formazione completa dell’allievo nelle sue diverse dimensioni.
Il piano di studi si articola in cinque aree: area delle scienze umane, area linguistica, area storico-filosofica, area scientifica, area espressiva.

Lo studio delle scienze umane mira a condurre lo studente a comprendere la complessità della condizione e della convivenza umana nella realtà attuale, con particolare attenzione ai luoghi dell’educazione, ai servizi alle persone, al mondo del lavoro, ai processi interculturali. Esso trova un valido supporto nell’insegnamento della filosofia e della storia: queste discipline contribuiscono a suscitare nei giovani interesse per le dinamiche della realtà in cui vivono, offrendo modelli di comprensione e strumenti di organizzazione del pensiero.

Le discipline dell’area linguistica mirano a sviluppare competenze nell’uso della lingua nei diversi contesti, in una prospettiva che si apre alla dimensione europea attraverso lo studio quinquennale di una lingua e cultura straniera; l’insegnamento del latino valorizza altresì la conoscenza della nostra tradizione culturale classico-umanistica.

Anche le discipline scientifiche sono presenti in modo significativo nel piano di studi del Liceo delle Scienze Umane. Esse si pongono come elemento imprescindibile per la comprensione di tutti i fenomeni e gli aspetti che caratterizzano la vita individuale e collettiva, inoltre contribuiscono alla formazione delle capacità logiche e argomentative unite al rigore nelle procedure di risoluzione dei problemi.

Lo studio, nell’area espressiva, della storia dell’arte da una parte sviluppa competenze di lettura e conoscenza critica delle espressioni artistiche, dall’altra mira ad affinare il senso estetico.

CONOSCENZE
  • Acquisizione organica delle conoscenze previste dal piano di studi.

ABILITA’

Essere in grado di:

  • assumere ed esercitare comportamenti e atteggiamenti aperti all’accettazione e all’interazione con l’altro
  • distinguere gli aspetti, istituzionali e non, dei processi educativi, psicologici e sociali e ipotizzare soluzioni adeguate
  • comprendere i problemi del territorio, della società civile, del mondo del lavoro, delle agenzie formative e dei mezzi di comunicazione di massa
  • cooperare nello svolgimento di attività di ricerca in area pedagogica, psicologica e sociale secondo una corretta impostazione metodologica.

COMPETENZE

Saper:

  • cogliere i termini di un problema o di una situazione nell’ambito sociale ed educativo, analizzandone le caratteristiche specifiche
  • elaborare strategie d’intervento o di soluzione nei confronti di problematiche sociali ed educative
  • in tali problematiche esprimere giudizi pertinenti partendo da argomentazioni autonome
  • comunicare in modo coerente e corretto, usufruendo opportunamente i linguaggi disciplinari specifici delle scienze umane.

LICEO DELLE SCIENZE UMANE: PROFILO DELLO STUDENTE IN USCITA

Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, devono essere in grado di:

  • conoscere i principali campi di indagine delle scienze umane e collegare, interdisciplinar mente, le competenze specifiche della ricerca pedagogica, psicologica e socio-antropologica
  • definire con criteri scientifici, in situazioni reali o simulate, le variabili che influenzano i fenomeni educativi ed i processi formativi
  • ricostruire, attraverso letture significative, le varie forme identitarie, personali e comunitari; identificare i modelli teorici e politici di convivenza e le attività pedagogiche ed educative da essi scaturite
  • confrontare teorie e strumenti necessari per comprendere nella realtà attuale la complessità della condizione e della convivenza umana
  • familiarizzare con le principali metodologie relazionali e comunicative, comprese quelle relative alla media education.

L’ampia e variegata preparazione culturale offerta da questo Liceo permette l’accesso a qualsiasi facoltà universitaria, ma trova sbocchi specifici nei corsi di laurea um anistici attinenti all’area letteraria, pedagogica, psicologica e sociale.

Accesso in tempo reale a tutte le informazioni sull'andamento scolastico
Accesso alla posta elettronica di Istituto
Accesso all'account di Google dedicato al Liceo SCientifico
Accesso all'area riservata dei docenti
Area dedicata all'attività di alternanza scuola-lavoro
Link alla pagina dedicata ai BES
Link alla pagina del progetto Erasmus
Accesso all'area dedicata al sistema qualità
Pubblicità Legale. Atti in corso di poubblicazione ed archivio storico
Pagina Istituzionale conforme all'art. 51 D.Lgs n. 33/2013
Collegamento al sito del comitato genitori del Liceo
Servizi online per le iscrizioni scolastiche
Sistema informativo per la gestione del personale della Pubblica Amministrazione

Benvenuto nel sito del Liceo Scientifico Marie Curie di Tradate


Questo Liceo è dedicato a Marie Sklodowska Curie.

Nata nella Polonia Russa nel 1867, iniziò da autodidatta, fu poi costretta a emigrare in Francia per proseguire gli studi superiori.

Si laureò in Fisica e Matematica alla Sorbona di Parigi.

E' una stella della Scienza. Insignita nel 1903 del premio Nobel per la Fisica e successivamente nel 1911 di quello per la Chimica per la scoperta del Radio e del Polonio, Marie Curie è ad oggi l'unica donna ad averli vinti in due distinte Aree.

A lei è dedicata una delle unità di misura della radioattività: il Curie.


Benvenuto dunque nel sito: qui puoi cercare liberamente tutte le informazioni e le notizie del Liceo.
Se sei un utente del Curie trovi informazioni e strumenti dedicati nella tua area: Studenti, Genitori, Docenti, Personale.
 
Buona navigazione!




Via Monsignor Brioschi 21049 Tradate (VA)
Tel: 0331-842220 Fax: 0331-811080 info@liceocurie.it PEC: VAPS120001@pec.istruzione.it C.F. 95083740126 C.M. VAPS120001
Coordinate Bancarie IT 63 V 05216 50580 000000002886